lacdelebaste invernoaltavia1CatenaCerneraPassoGiau

In Val Fiorentina numerosi sono i punti panoramici dove poter fotografare o ammirare le Dolomiti Patrimonio UNESCO. L’Enrosadira, la fauna, la flora oppure gli antichi villaggio offrono numerosi spunti per gli appssionati della fotografia.

I PUNTI PANORAMICI SONO:

PASSO GIAU:   Dal Passo Giau a 2236 m si scorgono le Dolomiti di Cortina e quelle dell’Agordino, la sera quando il sole va calando si può rimanere incantati dal fenomeno del ENROSADIRA

MONTE FERTAZZA:   Dalla Cima del Monte a 2082 m che si può raggiungere sia per il sentiero oppure con la seggiovia, da non perdere lo spettacolo  della parete Nord Ovest del Civetta, più in lontanaza La Marmolada con il suo Ghiacciaio il Pelmo e Il Gruppo del Sella.

AI PIEDI DEL MONTE PELMO: Nel mese di giugno sui prati nei pressi del Rifugio Città di Fiume, la fioritura del Rododendro tinge tutto di rosa. L’autunno invece è il larice a colorare la valle di mille colori e sfumature da fotografare o solamente da contemplare.

MONDEVAL DE SORA: La zona è inserita tra i siti SIC (Sito di Importanza Comunitaria) e rientra nel SISTEMA N. 1 delle DOLOMITI UNESCO. L’area rimasta intatta da insediamenti umani è abitata da numerose specie di fauna e flora. La pernice bianca, il camosco, la marmotta, l’aquila, la stella alpina, la genzianella. Per chi sa aspettare e vivere la natura potrà fotografare questi animali nel loto habitat naturale.