Serrai di Sottoguda

A pochi chilometri da Selva di Cadore ai piedi della Marmolada si trova questa gola naturalistica.

La Gola inizia alla fine dell’abitato di Sottoguda è si snoda a lato del Torrente Pettorina che nell’ arco dei secoli a scavato nella roccia questa gola che per 2 chilometri si innoltra attraverso alte pareti che cadono a picco per centinaia di metri.

Attraversando questa meraviglia della natura si ha la sensazione di entrare in un mondo da favola, lungo il percorso si trovano numerose cascate, ponticelli, la chiesetta di San Antonio e la Madonna Dei Serrai.

Anche durante l’inverno si può visitare la gola, le cascate che scendono dalle alte pareti si ghiacciano e diventano il regno degli appasionato di ice climbing.