OSSERVAZIONE DEL CIELO AL RIFUGIO AVERAU A QUOTA 2416

18/19 settembre 2020

I giorni venerdì 18 e sabato 19 settembre Il Rifugio Averau in collaborazione con la società Astronomitaly festeggiano l’Apollo 11 e il suo equipaggio, Neil Armstrong e Buzz Aldrin, che il 20 luglio 1969 conquistarono il suolo lunare per la prima volta nella storia.

Astronomitaly è il primo progetto di sviluppo del Turismo Astronomico in Italia che rispetti la natura e tuteli il patrimonio celeste. La location e le giornate non sono state scelte a caso: al rifugio Averau è stata riconosciuta la certificazione “I cieli più belli d’Italia” da Astronomitaly, che identifica i luoghi migliori da dove osservare le stelle. Inoltre nelle due gornate scete ci sarà la fase di luna nuova che, combinata a un’ottima posizione della via lattea, permetterà la miglior visibilità dell’anno.

Due professionisti equipaggiati con tutta la strumentazione per l’osservazione degli astri saranno a disposizione per quanti vorranno osservare il cielo.

PROGRAMMA

Venerdì 18 settembre

ore 19:00: servizio navetta dal Rifugio 5 Torri (15 € andata e ritorno a persona). Per chi raggiunge il Rifugio Averau a piedi l’appuntamento è fissato per le 19.30 al Rifugio stesso;
Osservazione astronomica con 2 operatori professionisti e 2 telescopi: 10 €
Cena alla carta

Sabato 19 settembre

dalle 8.30 alle 14.30: viaggio nel cosmo in 3d e osservazione del sole con apposito telescopio solare coronado. La sessione di Virtual Reality è un’attività individuale e dura circa 15 minuti a testa.
Tutte le attività di sabato sono gratuite.

Gli strumenti saranno sterilizzati con un’apposita procedura a raggi UV.

Per informazioni e prenotazioni:
rifugioaverau@gmail.com – +39 – 0436 4660 – 335 6868066